L’Arte della felicità.

Incontri e conversazioni su “La Verità”
di Anna Copertino
La rassegna filosofica napoletana, L’ Arte della felicità, ideata da Luciano Stella e Francesca Mauro, giunta alla sua ottava edizione, sarà improntata sul tema della Verità.
Si svolgerà in diversi siti della città, dal 22 marzo al 1° aprile. Quest’anno tra i siti, anche gli Istituti Circondariali di Poggioreale, Secondigliano, Nisida, Pozzuoli, e Carinola, moderati e seguiti dal prof. Giuseppe Ferraro.
Verrà trattato anche il tema de “La verità nelle quattro grandi religioni”, cristianesimo, buddismo, ebraismo e islamismo.
Fra gli ospiti illustri, che saranno presenti quest’anno la filosofa ungherese Ágnes Heller, la blogger egiziano-americana arrestata e torturata a Piazza Tahrir al Cairo Mona Eltahawy, lo scrittore berlinese Ingo Schulze, il semiologo visuale francese François Jost, i filosofi italiani Aldo Masullo e Gianni Vattimo.
L’Arte della felicità, è un evento, completamente indipendente, che si avvale della collaborazioni di volontari quali:il Goethe Institut di Napoli, l’Istitut Francais di Napoli, per gli ospiti internazionali.
L’evento è sostenuto dall’Assessorato alle Politiche giovanili di Napoli, e dalla Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura di Napoli, main sponsor di questa edizione è l’Istituto bancario Cariparma Credit Agricole, da sempre sostenitore di opere artistico-intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *