La Sinistra nell’era del Governo Monti: costruiamola insieme

Di Anna Copertino

La sinistra nell’era Monti: costruiamola insieme” è il tema dell’assemblea che si terrà sabato 4 febbraio nella sede della Fondazione de Martino presso la Circoscrizione del Vomero, in Via Morghen al Vomero. Un forum organizzato da Tonino Scala e Roberto Braibanti per provare insieme partiti, associazioni, singoli cittadini a costruire una nuova sinistra. In un momento di antipolitica, di populismo che affiora ovunque nella società, mischiandosi alla protesta in un tutto indistinto di rivendicazioni di categoria, problemi reali e proposte e teorie fantasiose e spesso pericolose, crediamo che più che mai le idee debbano tornare a essere il vero punto di partenza, sopratutto nel variegato arcipelago della sinistra. Un forum che si propone di far parlare le persone che pensano di poter dare un contributo, che siano impegnate in politica/movimenti o semplicemente cittadini attivi in modo da creare finalmente un flusso positivo che sappia influenzare la politica. Le iscrizioni a parlare sono aperte dalle 9,30 di sabato 4 presso la sede della fondazione De Martino dove si terrà l’assemblea.

Hanno già dato la propria adesione:
Mario Coppeto (pres. municipalità Vomero), Prof. Francesco D’ippolito (direttore Fondazione De Martino) Prof. Mascilli Migliorini (sinistra Svegliati), Tonino Scala (ex capogruppo sel consiglio regionale), Dino di Palma(ex presidente Provincia di Napoli), Alfonso Fraia (Sinistra Svegliati), Roberto Braibanti (Sel Napoli), Teresa Coppola (Insegnanate), Gaetano Amato (attore), Mario Visone, Sergio D’Alessio(rete comitatai Boscoreale), Gianluca Vozza( Sinistra Universitaria), Eugenio Benvenuto (comitato precari sanità), Giovanna Tavani (consigliere comunale Ercolano), Anna Riccardi (insegnante), Peppe Panico(lavoro), Federica Pirozzi(Precari sanità), Alberto Corona –diritti, Peppe De cristofaro (Segr Napoli Sel), Daniela Caruso (lavoro), On Umberto Ranieri, Arturo Scotto ( segr. reg.Sel), Nino Daniele (ex sindaco Ercolano), Ciccio Barra ( Socialismo 2000), Francesco Borrelli (segretario Regionale Verdi), Mauro Morelli (Cons Municipalità Vomero), Vito Nocera (ex capogruppo Cons Regionale Prc), Simona Pucciarelli oper turistico (piano reg rifiuti/ambiente), Cinzia Langella architetto (urbanistica e ambiente), Federica Braibanti studentessa liceale (ambiente), Desire’ D’acicco (direzione Sel), Giuliana Cacciapuoti prof. Ordinario ( Se non ora quando), Rosario Stornaiuolo  (Mo’ bast: presid comitato contro caro assicurazioni), Tina Formisani (attivista diritti), Martia Cugnin (-attivista diritti), Alberto Corona –(studente), Roberto Braibanti -quadro industria farmaceutica (diritti /lavoro), Peppe Panico (operatore turistico), Daniela Caruso (Master Degree : Cooperation & Development), Roberta Marino (studentessa univ.) Fulvia Franciosi (impiegata), Luisa Macario (professoressa), Raffaella Forgione architetto,Monica Capo (giornalista), Vincenzo di Costanzo (studente), Maria Teresa Giammetti (studente), Enzo Annibale (cigl migranti), Diana Salzano (prof Ordinario/ univ diritti dei minori e mass media), Daniela Scodellaro (giornalista), Gerardo Giannone (operaio Fiat).

Nel secondo video:

La Fondazione De Martino ci si pone la domanda, parliamone con il Presidente della Municipalitá Coppeto e Roberto Braibanti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *