“La salute per tutti”, giovedì 12 dicembre presso la Sala Consiliare Santa Maria la Nova a Napoli

Una serata all’insegna del divertimento e della beneficenza.

Il Premio “La Salute per tutti” è teso a celebrare esempi significativi di personalità del mondo istituzionale e della società civile.

L’Articolo 32 della Costituzione cita. “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti”. La missione della Nostra associazione si propone di perseguire questo diritto in prima persona come operatori sanitari, e grazie a tutti voi ci permette di renderlo ancora di più tangibile e vero.

Ma una sanità equa ed universale è ancora sostenibile? Per noi si spronando le istituzioni i cittadini possono farlo. L’ASD Meridies è impegnata dal 1997 nella promozione della salute pubblica attraverso lo sport e l’attività fisica per una sanità accessibile a tutti gratuitamente perché la salute deve essere universale. Per questo il prossimo evento sarà il Premio La Salute per tutti teso a celebrare esempi significativi di personalità del mondo istituzionale e della società civile che collaborano per il conseguimento di una società più equa e solidale e volto in particolare a valorizzare le buone prassi attuate a livello locale in materia di promozione della salute. Premieremo persone che attraverso il loro lavoro, ed il loro impegno, rendono la salute un diritto sempre più fruibile a tutti, persone che fanno da ponte con le loro mani tra la società, la politica, lo spettacolo e la salute stessa.L’evento si realizza con il patrocinio della Regione Campania, della Città Metropolitana e del Comune di Napoli. Sarà una serata all’insegna del divertimento e della beneficenza, il totale delle offerte sarà devoluto all’acquisto di una pedana di valutazione del passo messa a disposizione gratuitamente. Presenta Lina De Cesare, regia di Dino Dante Di Domenico.

Il programma della serata prevede premiazioni intervallate da spettacoli, musiche e performance. Parteciperanno gratuitamente personaggi del mondo dello spettacolo tra cui il baritono Antonio Sarnelli de Silva accompagnato dalla pianista Natalia Apolenskaya, la band emergente Armonika, la cantante Valentina Stella, l’attore Gigi Attrice. Il tenore pop Giuseppe Gambi che sarà premiato per i 10 anni di brillante carriera e l’attrice di teatro Ingrid Sansone. Verrà presentata una sfilata della collezione dell’atelier della stilista Patrizia Lieto. Saranno sorteggiate creazioni artistiche fatte a mano dal medico artista Antonio Vitale. Previsto apericena di accoglienza. Apre la seratala cantante Lina Nappo.

Tra i premiati:

Isabella Bonfiglio Consigliera Pari Opportunità Città Metropolitana,Chiara Marciani Assessore Formazione e Pari Opportunità Regione Campania, Roberta Gaeta ex Assessore Welfare Comune di Napoli, Ciro Borriello Assessore Sport e Patrimonio Comune di Napoli Giuseppe Scialla Garante per l’Infanzia Regione Campania, Gianfranco Coppola Giornalista RAI Vicepresidente USSI , Salvo Iavarone Presidente Asmef e Confinternational, Marcellino Monda Presidente Medicina e Chirurgia Università Vanvitelli Caserta ,Natalia Apolenskaya pianista,Antonio Sarnelli de Silva medico baritono, Giuseppe Gambi tenore pop, Giovanni Francini calciatore, Salvio Zungri Ortopedia Meridionale, Rosa Anna Giordano Presidente Associazione AICISS (Associazione italo cinese) e Confcooperative Campania Sanità, Gli attori Ingrid Sansone e Gigi Attrice, la cantante Valentina Stella,la stilista Patrizia Lieto, Armando Profili Presidente Giffas Onlus,Antonio Vitale medico artista, Salvatore Izzi Campione Kick Boxing, Gabriele Capitelli Presidente Consorzio Icaro, M. Ludovica Genna AORN Cardarelli, Alfredo Scarpa MMG della Sanità, Giovanna D’Amodio Presidente dell’Associazione Arteggiando, Sara Diamare ideatrice dei Salotti del Benessere, Antonio Conte Responsabile residenza San Camillo ASL Napoli 1, la cantante Lina Nappo.

Questa iniziativa è contro il “sistema” della camorra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *