la rivincita del cuore

La rivincita del cuore: al Palazzo delle Arti di Napoli la presentazione dell’antologia

Giovedì 3 maggio 2018, alle 16:30 al PAN – Palazzo delle Arti di Napoli, verrà presentata l’antologia “La rivincita del cuore. Attesa, dolore e gioie, fra testimonianze e racconti“, a cura di Emilia Ferrara (Collana Varie), edita dalla casa editrice Homo Scrivens.

Interverranno insieme alla curatrice dell’antologia lo scrittore Maurizio de Giovanni, l’onorevole e avvocato Erminia Mazzoni, e il patron della casa editrice Homo Scrivens, Aldo Putignano. A moderare l’incontro la giornalista Francesca Scognamiglio Petino, che interverrà dopo i saluti dell’Assessore alla cultura e al turismo, Nino Daniele. Le letture saranno a cura di: Letizia Vicidomini, Michele Caputo e Ramona Tripodi.

La rivincita del cuore, presentazione dell’antologia che devolverà il ricavato a favore della all’Associazione AISLA ONLUS Sezione Napoli.

Come è nata l’antologia. Il progetto è nato grazie ai racconti di Umberto Mormile, osteopata scomparso, colpito dalla Sla (Sclerosi Laterale Amiotrofica) circa la sua testimonianza relativa all’esperienza della malattia. È a partire da queste letture che la curatrice dell’antologia Emilia Ferrara ha maturato l’idea di un nobile progetto finalizzato a raccogliere fondi che verranno donati all’Associazione AISLA ONLUS Sezione Napoli, coinvolgendo numerosi scrittori – anche emergenti – nella stesura di racconti sui temi quali: rivincita, gioia, resistenza, paura, apparenze, dolore, sostanza.

Tra le firme presenti nell’antologia ritroviamo Maurizio de Giovanni, Piergiorgio Pulixi, Letizia Vicidomini, Luca Briasco, Antonella Ossorio, Alessandro Berselli, Dino Falconio, e molti altri importanti nomi.

I testi spaziano dalla barzelletta alla denuncia, passando per gli aforismi.

La prefazione è a cura di Eduardo Savarese, mentre l’introduzione è di Adele Ferrara (Presidente Aisla Napoli).

Illustrazioni a cura di Maura Messina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *