domenica, Giugno 13, 2021
HomeCulturaLa redazione del blog Il lettore Medio ringrazia i medici cinesi leggendo...

La redazione del blog Il lettore Medio ringrazia i medici cinesi leggendo “Il Milione di Marco Polo”

La redazione del blog Il lettore Medio, ringrazia i medici cinesi. Un omaggio letterario che supera qualsiasi confine geografico.

A ringraziare i medici cinesi che, per primi, hanno raggiunto il nostro paese per supportare i colleghi impegnati nell’emergenza coronavirus, è stata la redazione del blog Il Lettore Medio attraverso un video, pubblicato su Youtube, nel quale viene letto un breve estratto del volume di Marco Polo. Un blog nato dall’idea di alcuni ragazzi napoletani che, da oltre due anni, parlano di libri ed editoria attraverso una piattaforma trasformatasi in una importante vetrina virtuale per autori affermati ed emergenti e, soprattutto, per numerose case editrici.

Il lettore Medio, l’iniziativa #iorestoacasaeleggo

Dall’inizio della quarantena, il gruppo composto da: Paquito Catanzaro, Arianna Cerusa, Federica Iodice, Claudia Moschetti, Giovanna Sarno, Vera Sodano e Giano Vander ha lanciato l’iniziativa #iorestoacasaeleggo, ovvero un video nel quale viene condiviso, attraverso i social, un quotidiano suggerimento di lettura. Tante novità editoriali, ma spazio pure per i classici. Tra questi “Il Milione” di Marco Polo con cui i blogger hanno voluto omaggiare il personale sanitario giunto dalla Cina per supportare i medici nostrani in questo momento di grande difficoltà. «L’augurio» commenta la redazione «è che la gente faccia la propria parte restando a casa, impiegando parte parte del proprio tempo nella lettura. Il modo più semplice per viaggiare senza il peso dei bagagli».

La redazione del blog Il lettore Medio ringrazia i medici cinesi leggendo “Il Milione di Marco Polo”
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ARTICOLI RECENTI