La profezia di Bill Gates nel 2015: “Un virus ucciderà milioni di persone” (VIDEO)

A cinque anni di distanza, tornano con prepotenza inquietante le parole del fondatore di Microsoft.

Sono passati cinque anni, ma tornano con una inquietante prepotenza le parole di Bill Gates al Ted 2015. Durante un discorso, il fondatore di Microsoft, partendo dall’esperienza Ebola, affermò come a “uccidere nei prossimi anni dieci milioni di persone non sarà una guerra ma un virus, un’epidemia”.

“È arrivato il momento – aggiunse – di mettere in pratica ogni buona idea, dalla pianificazione degli scenari, alla ricerca sui vaccini, alla formazione degli operatori sanitari”. E, forse, è soprattutto questa la parte a colpire maggiormente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *