La lingua napoletana in Argentina: inserita come materia di studio la lingua "Napolitana"

La lingua napoletana in Argentina: inserita come materia di studio la lingua “Napolitana”

La lingua napoletana in Argentina: la lingua napoletana diventa una disciplina universitaria all’Università di Buenos Aires in Argentina.

La lingua napoletana in Argentina, la lingua napoletana diventa una vera e propria disciplina universitaria. A rendere nota la notizia una segnalazione alla pagina Facebook “Sputtanapoli Sport Nazionale Italiano”, dove si racconta che all’Università di Buenos Aires in Argentina è stata inserita come materia di studio la lingua “Napolitana”.

 

Lingua napoletana in Argentina: l’amore che l’estero dimostra per la lingua patrimonio dell’UNESCO

Una notizia che riempie d’orgoglio la città di Napoli e i tutti i napoletani, una notizia che parla da sé e che mostra, al di fuori dell’Italia, l’amore, la stima, il rispetto, che l’estero ha per la città di Napoli. Già in passato è giunta una notizia simile fino alle orecchie dei napoletani: in Provenza, un maestro insegna la lingua napoletana ai bambini sulle note di “Napule è” del grande Pino Daniele.

Nessuna forma di razzismo nei confronti di Napoli e dei napoletani, ma amore e rispetto per quella lingua che è arte, amore, passione di un’intera città, per quella lingua che è patrimonio dell’UNESCO. Viene da chiedersi se il resto d’Italia, abbia qualcosa da imparare dall’estero e dal suo rispetto verso la città di Totò, Sophia Loren, Eduardo De Filippo e di quei grandi artisti che hanno firmato con la loro grandezza la scena artistica internazionale.