calciomercato napoli koulibaly

«Koulibaly sia cittadino onorario di Napoli»

Vicinanza da parte dell’aula di via Verdi al difensore azzurro.

La proposta per concedere la cittadinanza onoraria a Kalidou Koulibaly è stata avanzata dal consigliere comunale di maggioranza, Nino Simeone.

Il consigliere comunale di maggioranza, Nino Simeone, ha proposto all’aula di firmare la richiesta, da sottoporre al sindaco de Magistris, per conferire la cittadinanza onoraria di Napoli al difensore del Calcio Napoli Kalidou Koulibaly. La proposta arriva dopo i fatti che si sono verificati durante la partita Inter-Napoli giocata a San Siro il 26 dicembre.

Le parole di Koulibaly dimostrano il suo senso di appartenenza

Durante il match il giocatore azzurro è stato più volte oggetto di fischi razzisti senza che la partita fosse sospesa. Fatti per i quali Koulibaly ha espresso il proprio pensiero in un post. “Le parole espresse nel post da Koulibaly – ha detto Simeone – dimostrano che merita la cittadinanza onoraria. Credo che le sue parole esprimano i valori per cui si può conferire il riconoscimento”. In apertura anche il consigliere di Verdi, Marco Gaudini, ha espresso la sua vicinanza al giocatore esponendo in aula la maglia azzurra di Koulibaly.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *