Juve Stabia: tutti i giocatori sul mercato

di Michele Longobardi

 

Il presidente Manniello lancia la provocazione scaturita dall’amarezza per un girone d’andata pessimo.

Il presidente della Juve Stabia Francesco Manniello non ne può più. La sua squadra ha racimolato 9 miseri punti in ben 21 partite, tutto il girone d’andata. La stagione della Juve Stabia è stata, fino ad ora, a tratti imbarazzante e dalle sfumature a volte tragicomiche, impazzano sul web, infatti, molti link ironici sulle cappellate difensive di Matteo Contini e i suoi mirabolanti autogol.

”Vendo tutti”. Tutta la rosa della Juve Stabia è sul mercato. E’ una provocazione, certo, ma evidenzia bene lo stato d’animo del presidente Manniello e, probabilmente, anche quello dei tifosi stabiesi.

”Abbiamo cambiato due allenatori, abbiamo cambiato tutti i moduli possibili, li abbiamo pagati con regolarità ogni mese, eppure il rendimento è stato ben al di sotto delle attese. La gara di Carpi è stata davvero vergognosa, di questi signori non voglio più sapere nulla. Devono andar via, possono ritenersi liberi di accasarsi altrove. Tutti i 26 della rosa. Sono pregati di trovare un’altra destinazione. Chi vuol continuare a rubare lo stipendio alla Juve Stabia sappia fin d’ora che se non rientrerà nel progetto tecnico resterà fuori rosa”.

Parole dure quelle del presidente Manniello, il quale continua così: ”Questi signori hanno mancato di rispetto alla città, alla tifoseria, alla società e non meritano questa maglia”.

Sul piano pratico, potrebbe arrivare il portiere del Lecce, in prestito alla Reggina, Massimiliano Benassi che già vestì la maglia gialloblù nella stagione 2006/2007.

 

3 gennaio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *