Josi Gerardo Della Ragione, il sindaco più giovane di tutta la Campania

Josi Gerardo Della Ragione, il sindaco più giovane di tutta la Campania

A soli 28 anni il neo eletto sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione, è il primo cittadino più giovane di tutta la Regione Campania.

A vincere domenica il ballottaggio nel comune flegreo di Bacol, è stato il 28enne Josi Gerardo Della Ragione, diventato così il sindaco più giovane di tutta la regione Campania. Candidato con le cinque liste civiche, ha sconfitto il rivale Ermanno Schiano, medico 48enne, che non ha trovato la riconferma dopo il mandato del 2010.

Josi Gerardo Della Ragione: “Vittoria del popoli”

Il giornalista pubblicista, a capo del blog Freebacoli, ha così commentato la sua recente vittoria: “Il voto di Bacoli non è stato un voto di protesta, ma il voto del popolo che si è voluto liberare di vecchi meccanismi. Ha mandato a casa tutti coloro che hanno creato il marciume socio-economico in città. Basti pensare che non siederanno più tra i banchi della civica assise consiglieri che ci sono stati ininterrottamente per 30 anni, dal 1985. Prima che io nascessi. La nostra è stata la vittoria del popolo. Il popolo si è autovotato”.

Campi Flegrei come Pompei ed Ercolano

La prima cosa che ha fatto da sindaco neo eletto, è stata quella di andare a salutare il primo cittadino di Monte di Procida, Pugliese, dopodiché farà lo stesso con gli altri comuni dei Campi Flegrei, perché l’obiettivo di Josi Gerardo Della Ragione è di creare una rete tra i comuni e sfruttare al meglio le ricchezze inestimabile di beni paesaggistici ed archeologici che si trovano appunto nella zona Campi Flegrei. “Possiamo gareggiare per attrazione di turisti con Pompei ed Ercolano”, afferma Josi.