Jobs act: come cambia il lavoro, se ne parla a Napoli (VIDEO)

Al Grand Hotel Santa Lucia di Napoli questa mattina si è discusso di un nuovo modo per rilanciare l’economia favorendo l’occupazione, le importanti novità della Legge 16 maggio 2014, n° 78: il Jobs Act. Un workshop formativo tenuto dall’Amministratore Delegato Italia Paghe, Lucio Sindaco, il Presidente AIDP Campania, Francesco Perillo, il Direttore Vendite Italia Gi Group, Fulvio Tizzano, il Vice Presidente AIDP Campania e Direttore Generale Sviluppo Campania, Eugenio Gervasio. L’inizio delle attività formative hanno avuto inizio con il Consulente del Lavoro e Pubblicista de “Il Sole 24 Ore“, Nevio Bianchi. A dare il loro apporto al convegno il Vice Presidente FEDERMANAGER SICDAI Campania, Giuseppe Baratto e l’Assessore al Lavoro Regione Campania, Severino Nappi.

La lunga strada che porta al lavoro, spazio a stage e tirocini per i giovani

Una strada difficile quella del lavoro in Italia, può davvero una legge rilanciare l’economia per favorire l’occupazione? I pareri sono discordanti, ma sicuramente la strada giusta è quella di lasciare il giusto spazio ai giovani, anch’essi demotivati e sfiduciati dalla mancanza di lavoro, attraverso stage e tirocini formativi che non risultano inutili ma che aprano una giusta strada ad una concreta occupazione. “Esiste uno scetticismo diffuso, ma va combattuto con iniziative in parte combattute anche dal Jobs Act” come ha affermato Fulvio Tizzano.