Je So' Pazzo Festival

Je So’ Pazzo Festival: dal 9 all’11 settembre

Tre giorni di eventi, concerti, spettacoli e dibattiti al “Je So’ Pazzo Festival” dal 9 all’11 settembre. Ecco tutti i dettagli e il programma:

All’Ex OPG, dal prossimo venerdì 9 settembre a domenica 11, si svolgerà  “Je so’ pazzo Festival“: tre giorni di dibattiti, workshop, cene, mostre, stand, teatro e concerti.

L’evento si pone l’obiettivo di far conoscere una Napoli ricca di potenzialità, e di mettere in risalto il patrimonio artistico e culturale della nostra città, tramite il cibo,la musica e l’arte. Un festival adatto a persone di tutte le età, anche con percorsi e storie diversi, accomunate però dalla voglia di cambiare questo Paese e costruire, dal basso, qualcosa di serio, di incisivo, che possa da subito ottenere dei risultati tangibili.

Concerti, spettacoli, sindacati, associazioni, centri sociali, comitati, coordinamenti di lavoratori, collettivi politici e studenteschi, radio indipendenti e tantissimi ospiti ti aspettano per cominciare questo settembre con la giusta carica!

 

Je So’ Pazzo Festival: ecco il programma

Il programma dell’evento è in continuo aggiornamento, per ulteriori info visita jesopazzo.org.

 

VENERDÌ 9 SETTEMBRE


– Ore 16:00 – Visite guidate dell’Ex OPG, con psichiatri, “gruppo memoria” e mostra interattiva.
– Ore 17:00 – Assemblea: “La posta in palio del referendum costituzionale. Lotte sociali, scontri istituzionali e futuro della democrazia” [workshop e dibattiti] intervengono: Anna Falcone (avvocato) e Giuseppe Aragno (storico).- Ore 20:00 – Cena Sociale (braciata)- Ore 21:00 – Vi raccontiamo Napoli attraverso il cinema. Proiezioni e frammenti di film sulla Napoli dagli anni ’80 ai giorni nostri, a cura di “Imaginaria – sentieri e visioni su Napoli” [spettacoli]- Ore 22:00 – Concerto [spettacoli] ✘ PEPPE SERVILLO & SOLIS STRING QUARTET

 

SABATO 10 SETTEMBRE

– Ore 10:30 – Quattro workshop in contemporanea: confronti orizzontali pensati per scambiarsi pratiche e imparare l’uno dall’altro, per riuscire a intervenire sempre meglio sul contesto sociale
TAVOLO 1. “Ripartiamo dal lavoro: lotte, sindacato, autonomia di classe”
TAVOLO 2. “Dal mutualismo all’intervento politico”
TAVOLO 3. “Migranti, comunità e pratiche antirazziste”
TAVOLO 4. “Scuola, università, formazione e cultura: fondamentale terreno di lotta”
[workshop e dibattiti]

– Ore 16:00 – Visite guidate dell’Ex OPG, con psichiatri, “gruppo memoria” e mostra interattiva

– Ore 17:00 – Assemblea plenaria: “Esperienze di potere popolare in Italia, in Europa e nel mondo. Teorie, forme e pratiche del socialismo del ventunesimo secolo” [workshop e dibattiti]. Intervengono Nicoletta Dosio (Movimento No Tav), Alp Altinörs (Turchia vicepresidente HDP), Luigi De Magistris (Sindaco di Napoli), Responsabile politico KOE (Grecia).

– Ore 20:00 – Cena Sociale. Il ricavato andrà a sostenere le spese legali dei NO TAV per i processi in atto

– Ore 21:00 – Spettacolo a cura del Teatro Popolare dell’Ex OPG [spettacoli]. “L’ABC della guerra”, di Bertolt Brecht

– Ore 22:00 – Concerto [spettacoli] ✘ PIETRA MONTECORVINO
✘ SLIVOVITZ

 

DOMENICA 11 SETTEBRE

– Ore 9:30 – Colazione sociale

– Ore 10: 30 – Assemblea plenaria: “Potere popolare e organizzazione politica” [workshop e dibattiti]

– Ore 13:30 – Pranzo sociale e saluti