Jattura di KBirr

Jattura di KBirr: la birra che parla napoletano

Jattura di Kbirr: ecco la nuovissima birra che parla napoletano presentata da Roxi in the box, nel vascio di Donna Titina!

Nel cuore di Spaccanapoli, nel vico dei Maiorani, in una location veracemente napoletana, è stata presentata Jattura, il nuovo Scotch Ale dell’azienda Kbirr, lo scorso 25 ottobre, con la partecipazione dell’artista Roxy in the box, famosa per la sua “Vascio art” con cui ha tappezzato le mura della nostra città.

Kbirr è un progetto napoletano al 100%, realizzato da Fabio Ditto, esperto di birra e imprenditore, che grazie al maestro birraio Achille Certezza, ha trovato la formula perfetta per produrre una birra artigianale di qualità in Campania. Per ogni tipologia di birra prodotta, Lager, Scotch Ale,Imperial Stout, c’è un nome che richiama strettamente il meraviglioso dialetto napoletano.

Jattura: ecco cos’è

Jattura è una Scotch Ale prodotta artigianalmente, non filtrata né pastorizzata. Sull’etichetta della bottiglia troviamo il simbolo di un corno stilizzato, icona della fortuna, dopo la birra con l’effige di San Gennaro.

Jattura è stata presentata in una location a dir poco esclusiva: il vascio della signora Titina che ha accolto gli ospiti con il suo specialissimo ragù! L’artista Roxy in the box, presente all’evento tutto napoletano, ha dedicato un progetto artistico alla nuova birra, tre disegni, ognuno legato ad un personaggio tra storia e fantasia che interpretano il prodotto.