Ius soli, Luigi de Magistris aderisce allo sciopero della fame

Il sindaco di Napoli si schiera a favore dello ius soli e aderisce allo sciopero della fame. Ecco di seguito il commento del primo cittadino Luigi de Magistris:

«Oggi sarò in sciopero della fame aderendo alla ‘staffettà. Lo ius soli è un diritto costituzionale ed è quindi necessario che il parlamento italiano lo sancisca attraverso una legge dello Stato. È anche un dovere etico e di giustizia sociale che il legislatore deve garantire per questa e per le prossime generazioni. In questo modo sicurezza e pace si consolidano. Culture e diritti rafforzano la vita»: così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.

Redazione

Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *