Investito dal treno a Pozzuoli: piede amputato

Investito dal treno a Pozzuoli: piede amputato

Un tunisino scivola sul marciapiede della Cumana e viene investito dal treno a Pozzuoli. L’uomo era in stato di ebrezza

Si è verificato oggi un grave incidente alla fermata Cantieri della Cumana, a Pozzuoli. Un uomo, extracomunitario in apparente stato di ebbrezza, sarebbe scivolato dal marciapiede e caduto sui binari, proprio quando era in transito un treno. Il grave incidente gli ha causato l’amputazione di un piede.

Un tunisino in stato di ebrezza, scivola e viene investito dal treno a Pozzuoli

L’uomo, di cui non si conosce ancora il nome, perchè privo di documenti, sarebbe di origine tunisina. E’ stato ricoverato presso l’ospedale Santa Maria Delle Grazie e resta in prognosi riservata.