‘Inventa un segnale stradale’, studenti della Campania: dall’ultimo selfie all’uso del cellulare

I messaggi degli studenti campani che hanno partecipato al concorso ‘Inventa un segnale stradale’ nell’ambito del progetto ‘Sii saggio, guida sicuro’

No all’uso del cellulare non solo mentre si è alla guida ma anche quando da pedoni si attraversa la strada. Sono i messaggi lanciati dagli studenti campani che hanno partecipato al concorso ‘Inventa un segnale stradale‘ nell’ambito del progetto ‘Sii saggio, guida sicuro‘ promosso dall’associazione Meridiani.

 

Inventa un segnale stradale, de Magistris: “Questi ragazzi hanno lanciato messaggi molto forti”

La sensibilità degli studenti si è focalizzata contro lo smodato utilizzo del cellulare. Ecco dunque segnali come ‘Insegnare ai bambini a non attraversare la strada con il cellulare in mano‘, ‘Ultimo selfie‘ che ritrae un giovane investito sulle strisce mentre è intento a scattarsi una foto. Altri spunti da drammatici fatti di cronaca come la morte di bambini dimenticati in auto al sole dai genitori: ecco il cartello ‘Don’t forget‘. Tanta l’attenzione anche agli effetti causati da alcool e droghe. “Questi ragazzi – ha sottolineato il sindaco de Magistrishanno lanciato messaggi molto forti che fanno comprendere quanto l’educazione alla legalità e la sensibilità alla sicurezza siano crescenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *