Intervista delegazione Bros fuori alla provincia di Napoli

Intervista delegazione Bros fuori alla provincia di Napoli

di Anna Copertino

Comitati strappano al Consiglio Provinciale la chiusura della discarica di Chiaiano Grande vittoria dei Comitati Anti-discarica di Chiaiano, Mugnano e Marano: la riunione monotematica del Consiglio Provinciale del 14 novembre 2011, proprio sulla situazione della discarica, chiesta ed ottenuta non senza fatiche e ostacoli di varia natura dai Comitati, si è conclusa con una deliberazione che sancisce la chiusura definitiva della discarica. Esultanza tra i rappresentanti dei Comitati.

Presente al presidio al Palazzo della Provincia, anche una delegazione dei Bros, gruppo di lavoratori precari di Napoli, che hanno manifestato per rivendicare il diritto al lavoro.
Dalle interviste, si evince il disagio sociale dei lavoratori precari napoletani, che da tredici anni rivendicano un lavoro, ed attendono che le istituzioni diano una risposta, ma non avendone, i Bros attivano cortei di protesta, creando maggiori disagi alla viabilità cittadina, già complessa.
Tanti gli scontri con le forze dell’ordine, gli scontri fisici, le manganellate e gli arresti, una serie di occupazioni, come quella dei tetti del Teatro San Carlo, e del palazzo della sede dell’Inps di Napoli.
Tutto questo, non trova soluzione al problema lavoro, ma sicuramente crea, ancora più inasprimento nel rapporto tra i delegati dei Bros e le istituzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *