Ingegneria, muore studente durante un esame

Morire a 19 anni durante un esame

di Redazione

Napoli – Morire a 19 anni durante un esame universitario. E’ la dolorosa vicenda accaduta quest’oggi alla facoltà di Ingegneria, dove un giovane studente, Gaetano Piccirillo, si è accasciato al suolo mentre sosteneva la sua prima prova d’esame. A stroncarlo è stato un infarto: inutili i soccorsi intervenuti sul posto, i paramedici non hanno potuto far altro che costatare il decesso dello studente, originario della provincia di Caserta, che avrebbe compiuto vent’anni il mese prossimo.

Il padre lo aveva accompagnato all’esame, era in  una sala adiacente in attesa di veder uscire il figlio trionfante o titubante per il risultato della prova. Ha riferito che il giovane soffriva di problemi cardiaci.

Leggi anche articolo su Federico Tv

7 gennaio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *