Ingegnere ucciso a Napoli, Polizia diffonde foto del fratello

Ingegnere ucciso a Napoli, Polizia diffonde foto del fratello

Diffusa una fotografia recente di Luca Materazzo, ricercato in quanto sospettato di essere l’autore dell’omicidio del fratello, l’ingegnere ucciso a Napoli

La Procura di Napoli ha deciso di diffondere una fotografia recente di Luca Materazzo, 35 anni, ricercato in quanto sospettato di essere l’autore dell’omicidio del fratello Vittorio, 51 anni, l’ingegnere ucciso a Napoli la sera del 28 novembre scorso. Luca Materazzo e’ sinora l’unico indagato per quel delitto e destinatario di una misura cautelare restrittiva per omicidio.

 

Diffusa la foto di Luca Materazzo, fratello ingegnere ucciso a Napoli e unico indagato

Il 35enne non e’ stato trovato dalla polizia che gli dovevano di notificare il provvedimento del gip nei giorni precedenti il Natale ne’ a casa sua ne’ nei luoghi da lui frequentati a Capri e Sorrento, ed e’ ricercato. Gli inquirenti, ritenendo che le foto sinora diffuse dell’uomo non aiutassero il suo riconoscimento, hanno scelto di rendere pubblica un’immagine scattata poco tempo fa in modo da poter avere la collaborazione dei cittadini nelle ricerche. (AGI)