Incendio a Napoli: capannoni cinesi distrutti

Incendio a Napoli: capannoni cinesi distrutti

Un terribile incendio a Napoli è divampato questa mattina nella zona est della città, Gianturco. Danneggiati diversi capannoni cinesi.

Un violento incendio è divampato questa mattina nei pressi di Gianturco, quartiere est di Napoli. La zona, occupata da diverse attività commerciali cinesi, ha iniziato a prendere fuoco alle prime ore del mattino, alle 7.30 i Vigili erano infatti già al lavoro per domare le fiamme dell’incendio a Napoli scoppiato all’improvviso.

Incendio a Napoli: ancora ignota la causa

Al momento ancora non è nota la natura dell’incendio a Napoli, se divampato accidentalmente o appiccato volontariamente. Tra le strutture più danneggiate, i capannoni dei negozi cinesi. Il capannone che ha subito più danni è quello in via Ferraris 117.