incendio a giugliano

Incendio a Giugliano: deposito giudiziario in fiamme

Questo pomeriggio è scoppiato un enorme incendio a Giugliano, nella zona di Casacelle. Le fiamme sono state domate solo alle 19.00 circa. Cosa è successo:

Nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 15.00, un enorme incendio è divampato a Casacelle, Giugliano, in via Selva Piccola. In fiamme più di 300 auto in un deposito giudiziario dismesso per i veicoli della ditta “De Luca” da cui si è alzata un’enorme colonna di fumo nero visibile per molti chilometri. L’incendio a Giugliano è stato talmente vasto che i vigili del fuoco hanno faticato a domarlo nonostante l’aiuto di 8 autobotti, della polizia municipale, della polizia e dei carabinieri.

Incendio a Giugliano: 4 feriti

Nel tentativo di domare le fiamme, quattro vigili del fuoco sono rimasti feriti, fortunatamente non in modo grave, e sono stati trasportati in ospedale; un’auto è esplosa e un vigile è stato scaraventato via, mentre gli altri tre hanno subito danni all’udito per il forte boato.

Incendio domato

Intorno alle 19.00 di questo pomeriggio, il grosso incendio è stato finalmente domato. Le autobotti servite a estinguere le fiamme si sono rifornite a 8 chilometri dall’incendio, all’Auchan di Giugliano. Il sindaco della città, Antonio Poziello, ha scritto uno stato sul suo profilo Facebook, dichiarando: “Sarà necessario fare chiarezza su questo episodio e sulle sue responsabilità”.

Incendio a Giugliano: ecco il video de Il Mattino e alcune foto dal web: