Incanti Narrati: teatro, cinema e libri al Teatro Instabile “Michele Del Grosso”

Prende il via il 30 novembre al Tin “Michele Del Grosso” la seconda edizione di “ Incanti narrati ” rassegna ideata da Gianni Sallustro e Roberta D’Agostino

Prende il via il 30 novembre al Tin (Teatro Instabile Napoli) “Michele Del Grosso” la seconda edizione di “ Incanti narrati ” rassegna ideata da Gianni Sallustro e Roberta D’Agostino

Prende il via il 30 novembre al Tin (Teatro Instabile Napoli) “Michele Del Grosso” la seconda edizione di “ Incanti narrati ” rassegna ideata da Gianni Sallustro e Roberta D’Agostino e prodotta dalla Talentum Production di Marcello Radano e dall’Accademia Vesuviana del Teatro e Cinema: “quattordici appuntamenti tra spettacoli, cinema e presentazioni di libri – dicono gli organizzatori – per animare il Tin il teatro di Michele Del Grosso che per primo intuì le potenzialità artistiche del vico Fico Purgatorio ad Arco a tal punto da essersi battuto per farlo diventare vicolo d’arte. Come già nella scorsa edizione è stato ideato un cartellone eterogeneo ed ampio, con ingresso gratuito per molte delle serate previste, per continuare a far parlare di uno dei luoghi più suggestivi del centro antico”.

 

Incanti narrati, focus sulle figure femminili del teatro del Novecento

Prevista la presenza di artisti, giornalisti, scrittori che credono nella magia dell’arte; in una epoca sempre più difficile è bello potere parlare ancora di arte, cultura, libri e spettacoli”. Sabato 30 novembre alle 11.00 si terrà un focus sulle figure femminili del teatro del Novecento partendo dai testi di Gioconda Marinelli ed Angela Matassa dedicati ad Anna Campori, Tina Pica e Luisa Conte. Nella stessa giornata alle 20.30 va in scena “Pacchiello venditore ambulante di taralli caldi e di guai neri neri”; tratto da un testo di Pasquale Ferro, diretto ed interpretato da Roberto Capasso.

Per maggiori info e conoscere le prossime date vai all’evento: https://www.facebook.com/events/439824236718778/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *