Gianluca Cimminiello

Inaugurazione e intitolazione palestra a Gianluca Cimminiello, giovedì 15 novembre presso l’Istituto Comprensivo “61 Sauro Errico Pascoli”

Giovedì 15 novembre 2018 alle ore 17.00 sarà inaugurata la palestra Piantedosi dell’Istituto Comprensivo “61 Sauro Errico Pascoli” in via Traversa Maglione 35 del quartiere Secondigliano. Saranno presenti gli Assessori alla Scuola Annamaria Palmieri, allo Sport Ciro Borriello e ai Giovani Alessandra Clemente, Susy Cimminiello per l’intitolazione della palestra a Gianluca Cimminiello, vittima innocente della camorra, il dirigente scolastico Piero de Luca e l’intera comunità educante. Nel corso dell’inaugurazione è prevista l’esibizione del Coro Giovanile del Teatro San Carlo “I Sancarlini”, diretto dal Maestro Carlo Morelli.

I lavori di ristrutturazione rientrano nel finanziamento Cipe n.6 del 20/1/2012 con un importo di 217.420 mila euro e con la sottoscrizione di una convenzione con il Provveditorato Interregionale delle Opere Pubbliche: è stato realizzato il recupero della copertura degli spazi interni e la pavimentazione di tutto il fabbricato in particolare della palestra di circa 220 mq. I lavori iniziati a luglio 2016 sono stati seguiti dalla Municipalità nelle persone dell’architetto Bellino e del geometra Marino che hanno fatto da raccordo con i tecnici del Provveditorato.

“Una ristrutturazione seguita passo passo per restituire alla comunità tutta uno spazio che potrà essere occasione di incontro e crescita per i giovani del quartiere. E’ bello che l’impianto sportivo, per scelta della scuola e del Dirigente scolastico Piero de Luca, sia intitolato ad una giovane vittima innocente, perchè lo sport deve salvare le vite e il messaggio grazie a questa intitolazione può arrivare più forte e chiaro”. – dichiara l’assessore Palmieri

“Quella scuola che Gianluca nella sua infanzia non ha potuto avere, perchè cresciuto in un collegio, l’ha avuto adesso. E in suo nome noi difenderemo la scuola”.- dichiara Susy Cimminiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *