Inaugurazione HUBspa. Un progetto di innovazione per il Mezzogiorno.

Sabato prossimo, il due marzo, ci sarà il grand opening di HubSpa.

Alle ore 17.00 sarà presentato ufficialmente HUBspa, un progetto di innovazione per il Mezzogiorno.

HUBspa è centro di incubazione, formazione ed innovazione ed offre – attraverso i suoi 70 soci e con partner nazionali ed internazionali – una vasta gamma di servizi e spazi mirati a giovani, aziende, associazioni ed Istituzioni.

La sede, ricavata all’interno dello storico Palazzo Palumbo, a Giugliano in Campania (Na), offre circa 800 mq di spazi, di cui oltre 450 già disponibili per attività di coworking, meetingmostre e conferenze.

Di seguito il programma dell’Inaugurazione:

–      Raffaele Iodice, Presidente del CdA, presenterà HUBspa;

–      Antonio Savarese, giornalista esperto di nuove tecnologie, IT Governance ed open source, introdurrà alcune Startup campane di successo:

  • Francesco Serafino, CEO di Remocean, specializzata nell’elaborazione dati nel campo del monitoraggio ambientale
  • Andrea Postiglione, CEO di Mangatar, specializzata nello sviluppo di social games come Dengen Chronicles
  • Roberto Esposito, CEO di DeREV piattaforma social che offre una serie di strumenti gratuiti per “trasformare le idee in Rivoluzioni!”

A seguire:

–      Il prof. Nicola Flora introdurrà la mostra “MOBILEworks” che espone la sperimentazione condotta dagli studenti del corso di “Progettazione degli interni” della Scuola di architettura di Ascoli Piceno –Università di Camerino- guidati dal prof. Flora e dal gruppo “Mobilarch” di cui lo stesso è anche il fondatore. La sperimentazione indaga attraverso la strategia della Mobilarchitettura (attrezzature ibride autoportanti a configurazione variabile) oltre quaranta potenziali postazioni per il co-working dell’HUBspa.

–      Il  prof. Cristiano Toraldo di Francia, con  l’attesissima  conferenza “Utopia Critica del docente di “Progettazione Architettonica” dell’Università di Ascoli Piceno, noto come co-fondatore di quella vera e propria fucina di innovazioni formali e linguistiche di avanguardia per il mondo dell’architettura quale fu SUPERSTUDIO, che a cavallo tra gli anni ’60 e ’70 stravolse l’apatica accademia italiana affermandosi internazionalmente e portando alla ribalta la cosiddetta “Architettura Radicale”.

Per informazioni: HUB SpA

Segreteria Organizzativa: Tel. 081 19801418  – 19801359

info@hubspa.it www.hubspa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *