Il no di Marek Hamsik alla Juve: "No grazie, sono partenopeo dentro"

Il no di Marek Hamsik alla Juve: “No grazie, sono partenopeo dentro”

Marek Hamsik rifiutando la Juve ha dichiarato amore eterno a Napoli, la sua risposta alla avances di Marotta sono state eloquenti.

Il ds bianconero Marotta, a fine mercato, ha confessato di aver cercato in tutti i modi di portare alla corte di Allegri lo slovacco Marek Hamsik, telefonando a casa Napoli più e più volte, sperando di convincere società e calciatore. Tuttavia le risposte sono state solo negative, sia da parte del club sia da parte del calciatore.

Marek Hamsik: “Napoli è casa mia”

Il centrocampista azzurro sarebbe stato contattato di persona dal ds juventino, che lo avrebbe corteggiato a lungo, ma la sua risposta è stata chiara: “Non mi muovo, Napoli è casa mia. Sono partenopeo dentro”. Parole che sono come una dichiarazione d’amore al Napoli e una promessa a restare azzurro a vita. Marek Hamsik uno di noi, ci piace.