Il Mercadante diventa Teatro Nazionale

Il Mercadante diventa Teatro Nazionale

Il teatro Mercadante diventa Teatro Nazionale apportando una serie di iniziative all’interno dello Stabile di Napoli

Il Mercadante diventa Teatro Nazionale. Dopo una serie di polemiche e scontri, il teatro Marcadante – San Ferdonando, sarà Teatro Nazionale. Nelle scorse settimane, forti erano state le polemiche insorte per quanto riguarda lo Stabile di Napoli. Scontri tra Comune e presidente del Cda, per quanto riguarda le nuove assunzioni effettuate nel Teatro. Ciò che stava accadendo intorno allo Stabile, avrebbe portato a ledere l’immagine di uno dei teatri più importanti del capoluogo campano.

Ora, la qualifica di Teatro Nazionale, porterà un numero maggiore di contributi e lavoro per tutto il settore. Il Mercadante, quale Teatro Nazionale, contribuirà ad accrescere il lustro di una città colma di arte e storia quale la città di Napoli.

 

Il Mercadante e le sue iniziative

Le iniziative e i miglioramenti apportati all’interno dello Stabile di Napoli, per rientrare nel novero dei Teatri Nazionali,  sono stati apprezzati dal Ministero. Il Teatro Mercadante si è, infatti, impegnato nell’allestimento di un dettagliato programma triennale di spettacoli, nel’aumento delle produzioni e la creazione di due palcoscenici, giungendo, infine, alla creazione di una prestigiosa Accademia di arte drammatica, affidata a Luca De Filippo. 

Leggi anche: Teatro Mercadante: novità dal concorso truccato – Scandalo assunzioni per il teatro stabile – Il Cda si spacca e polemizza sullo scandalo – La saga continua con la prima denuncia in Procura – Stanislao Lanzotti accusa la madre Caterina Miraglia di clientelismo – Guardia di finanza negli uffici del Teatro Mercadante