Il Leone d'oro alla Carriera Frederick Wiseman oggi a Napoli

Il Leone d’oro alla Carriera Frederick Wiseman oggi a Napoli

Tre appuntamenti da non perdere a Napoli con il grande regista americano Frederick Wiseman, da mercoledì 25 a venerdì 27 febbraio 2015.

Napoli 25 febbraio – Il regista-documentarista americano, Frederick Wiseman, sarà a napoli dal 25 al 27 febbraio 2015. La rassegna, organizzata da Arci Movie e Parallelo 41 Produzioni con l’Università degli Studi di Napoli Federico II, avrà inizio proprio dall’Ateneo napoletano, presso l’Aula Magna, dove alle ore 16 di oggi terrà una lezione dal titolo ‘A conversation with Frederick Wiseman’. Qui riceverà inoltre il titolo di Membro onorario dell’Associazione Alumni – ex alumni dell’Ateneo federiciano. Alle ore 19.30 sarà invece proiettato l’ultimo film di Frederick Wiseman ‘National Gallery’, in anteprima nazionale al cinema Astra. Nelle sale italiane uscirà l’11 marzo prossimo. Presente alla proiezione, che presenterà l’ultimo lavoro del regista statunitense, Enrico ghezzi.

Il Leone d’Oro alla carriera alla 71a Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, la mattina di giovedì 26 febbraio, sarà nuovamente ospite dell’Università Federico II di Napoli, dove terrà un workshop per gli studenti dell’Atelier di Cinema del Reale e i filmmakers del Progetto FILMaP. Nel primo pomeriggio, ore 15, sarà nuovamente nella sala del cinema Astra, dove verranno proiettati alcuni dei capolavori del maestro, dal suo primo lavoro Titicut follies, a High School, Primate e per finire Welfare. Opere scelte con l’aiuto del celebre critico cinematografico Enrico Ghezzi.

Il penultimo lavoro di Frederick Wiseman, At Berkeley, in anteprima assoluta a Napoli

Venerdì 27 febbraio sarà la volta del ‘Astradoc – Viaggio nel cinema del Reale’. Saranno proiettati altri due immensi lavori del regista americano: Boxing Gym (ore 17.30) e alle ore 19.15, in anteprima assoluta a Napoli, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2013, ‘At Berkeley’ (proiezione in lingua originale). Dopo Napoli toccherà poi a Bologna ospitare il Leone d’Oro Frederick Wiseman, ed è proprio grazie alla collaborazione con Cineteca di Bologna e Fuori Orario di Rai Tre, che il maestro è qui in Italia. Per il suo ‘soggiorno’ a Napoli bisogna invece ringraziare COINOR, il Patrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America, il Comune di Napoli, l’adesione di Associazione Amerigo e di Doc/it – associazione dei documentaristi italiani.