Il concerto di Peppe Barra per i 792 anni dell'Università Federico II

Il concerto di Peppe Barra per i 792 anni dell’Università Federico II

Il concerto di Peppe Barra si aprirà alle ore 19.00, quando Mariano Rigillo leggerà un monologo inedito di Maurizio De Giovanni, che interverrà a sua volta.

Venerdì 10 giugno si terrà il concerto di Peppe Barra per celebrare l’Università Federico II.

L’evento, che si terrà in Piazza del Gesù, è aperto a tutti ed è gratuito.

Peppe Barra sarà accompagnato da Paolo Del Vecchio alla chitarra e al mandolino, Luca Urciuolo al pianoforte e alla fisarmonica, Ivan Lacagnina alle percussioni, Sasà Pelosi al basso, Giorgio Mellone al violoncello, Alessandro De Carolis ai flauti.

Peppe Barra e La Gatta Cenerentola

Quest’anno si celebrano i 792 anni dell’Università di Napoli Federico II, la prima Università laica e pubblica del mondo.

Per l’occasione è stato organizzato un concerto di Peppe Barra, durante il quale saranno festeggiati anche i 40 anni de La Gatta Cenerentolail capolavoro in napoletano.

Vi sarà l’esibizione in concerto anche di Francesco Di Bella.

L’evento si aprirà alle ore 19.00, quando Mariano Rigillo leggerà un monologo inedito di Maurizio De Giovanni, che interverrà a sua volta.

Per completare i festeggiamenti, inoltre, i musei universitari saranno accessibili gratuitamente per tutta la settimana, secondo un preciso calendario consultabile sul sito ufficiale dell’evento.