Il concerto di Giorgio Moroder spostato al 14 novembre

Il concerto di Giorgio Moroder spostato al 14 novembre

Si terrà il 14 novembre all’Ippodromo di Agnano il concerto-evento di Giorgio Moroder, padre dell’electro-dance e icona della musica.

Previsto inizialmente per il 15, è stato spostato per l’enorme affluenza a sabato 14,  all‘Ippodromo di Agnano, il live di Giorgio Moroder, per la prima volta a Napoli.

Organizzato da DROP in collaborazione con Nabilah, Bang, Lunare Project, Village Blues e Umf, il concerto-evento aprirà l’ingresso alle ore19.00.

Giorgio Moroder: il mostro sacro della electro-dance

Giorgio Moroder, compositore, deejay, autore di colonne sonore che sono rimaste nella storia del cinema (come quella di Flashdance del 1984 e  quella di Top Gun del 1987, con i quali ha vinto due Oscar per le canzoni What a Feeling e Take my Breath Away) e collezionista di Grammy, è tra le icone pop dell’età contemporanea.

Rigorosamente made in Italy (precisamente di Val Gardena), ma famosissimo in tutto il mondo, Giorgio Moroder è padre indiscusso della electro e disco music: I Feel Love di Donna Summer è firmata infatti Summer-Moroder-Bellotte, l’arrangiamento è di Giorgio Moroder e la produzione di Moroder-Bellotte.

Lo spettacolo del 14 novembre è quindi un imperdibile evento per tutti gli amanti della musica, senza distinzioni