Il commissario Ricciardi protagonista di una miniserie a fumetti

Il commissario Ricciardi protagonista di una miniserie a fumetti

Il commissario Ricciardi, il celebre investigatore inventato dallo scrittore Maurizio De Giovanni, sarà protagonista di un fumetto della Bonelli.

Il commissario Ricciardi, il celebre investigatore inventato dallo scrittore Maurizio De Giovanni, sarà protagonista di un fumetto della Bonelli.

La notizia è stata svelata durante il Napoli Comicon, terminato recentemente.

Il ciclo del commissario Ricciardi a fumetti  verrà sviluppato in una miniserie di quattro numeri, da 160 pagine ognuno.

Il mistery del Commissario Ricciardi

Il ciclo di fumetti sul commissario Ricciardi sarà prodotto dalla Sergio Bonelli Editore con la collaborazione della Scuola Italiana di Comix.

Il commissario Ricciardi, un poliziotto della Napoli dell’epoca fascista dotato della capacità di vedere i morti, è stato già trasposto nel mondo dei fumetti, in particolare nella graphic novel “I vivi e i morti” sceneggiata dal partenopeo Alessandro Di Virgilio, disegnata da Emanuele Gizzi ed edita dalla  Star Comics.

Adesso il ciclo a fumetti del personaggio creato da de Giovanni sarà sceneggiato da Claudio Falco, noto per la collana orrorifica “Dampyr”, Sergio Brancato, autore per programmi e serie tv, e Paolo Terracciano, sceneggiatore della soap opera “Un posto al sole”.

I disegnatori saranno Daniele Bigliardo (“Dylan Dog”) e Alessandro Nespolino (“Adam Wild”, “Shanghai Devil”, “Tex”),  Luigi Siniscalchi (“Dylan Dog”, “Magico vento”, “Demian”, “Saguaro”) e Lucilla Stellato (“Nathan Never”).