Il Comitato del volontariato riparte dopo 15 anni in Campania

Il Comitato del volontariato riparte dopo 15 anni in Campania

Dopo quindici anni riparte, in Campania, il Comitato del volontariato, organismo fondamentale per il pronto intervento in caso di eventi naturali

Dopo quindici anni riparte, in Campania, il Comitato del volontariato, organismo fondamentale per il pronto intervento in caso di eventi naturali. Grazie alla delibera che ha dato il via al nuovo organismo sarà possibile costruire un sistema di Protezione civile efficace e capace di rispondere con immediatezza alle esigenze segnalate, in caso di necessità, dalla sala operativa regionale.

 

Comitato del volontariato: nuovo assetto del sistema regionale di Protezione civile

Insieme alla delibera istitutiva del Comitato è stato dato anche l’ok al miglioramento logistico della macchina dei soccorsi, attraverso l’arrivo di nuovi mezzi di Protezione civile. Alla riunione della Consulta hanno preso parte i rappresentanti dei competenti assessorati delle cinque Province campane e i delegati di Anci, Anps, Uncem, delle associazioni di volontariato e dei nuclei comunali di protezione civile, della Croce rossa italiana e dell’associazione nazionale vigili del fuoco in congedo.

Il tavolo ha concordato sulla necessità di garantire “un nuovo assetto al sistema regionale di Protezione civile basato sul volontariato a partire proprio dall’assegnazione alle associazioni di nuovi mezzi di soccorso“.