Il Cilento meta di turismo rurale, sostenibile e responsabile

Il Cilento meta di turismo rurale, sostenibile e responsabile: l’evento di Slow Tourism Campania

“Il Cilento meta di turismo rurale, sostenibile e responsabile” è l’evento di Slow Tourism Campania all’Oasi dell’Alento. Ecco di cosa si tratta

 Slow Tourism Campania presenta, presso l’Oasi dell’Alento a Prignano Cilento, l’evento “Il Cilento meta di turismo rurale, sostenibile e responsabile” che si terrà domani, sabato 25 marzo a partire dalle 13.30.

 

Il Cilento meta di turismo rurale, sostenibile e responsabile di Slow Tourism Campania

Slow Tourism Campania è un’associazione nazionale promotrice del turismo dell’accoglienza, sia in Italia che all’estero. La sua missione è quella di rendere territori, spesso poco conosciuti, mete turistiche di tutto rispetto, valorizzandone i pregi. Turismo responsabile è la parola d’ordine poiché l’associazione invita i turisti a viaggiare in modo lento, scoprendo nuovi luoghi rispettandoli come se fosse casa propria.

Il Cilento meta di turismo rurale, sostenibile e responsabile si terrà all’Oasi dell’Alento, situata nel cuore del Parco Nazionale del Cilento, simbolo del turismo responsabile.

 

Il programma:

L’evento comincerà alle 13.30 con la degustazione di ottimi prodotti cilentani, dopodiché si potrà fare un giro in battello. Alle 17.30, poi, si terrà all’Auditorium dell’Oasi il convegno dal titolo “Il Cilento meta di turismo rurale, sostenibile, responsabile”.

Per informazioni e partecipazioni scrivere a  campania@slowtourism-italia.org