Il chitarrista Nicola Mingo torna a esibirsi a Napoli al Music Art con un'inedita formazione

Il chitarrista Nicola Mingo torna a esibirsi a Napoli al Music Art con un’inedita formazione

Il chitarrista Nicola Mingo torna a esibirsi a Napoli al Music Art con un’inedita formazione composta da tre giovani musicisti partenopei

Dopo circa sei mesi di assenza dalla città natale, il chitarrista Nicola Mingo torna a esibirsi a Napoli. Venerdì 15 aprile, dalle ore 21.00, al Music Art serata da non perdere con il live del Nicola Mingo Swinging Quartet, in una formazione inedita composta da tre giovani musicisti partenopei: il pianista Andrea Rea, il contrabbassista Daniele Sorrentino, il batterista Elio Coppola (D.E.A. trio). Nicola Mingo presenterà per l’occasione i brani tratti dal suo ultimo CDSwinging”.

Nicola Mingo e l’omaggio allo swing degli anni ’50 e ’60

Il repertorio della sera vedrà l’esecuzione anche di alcuni celeberrimi standard quali So WhatMoody’s Mood for LoveBayou e Road Song. Il progetto musicale di Nicola Mingo vuole essere un omaggio allo swing degli anni ’50 e ‘60 e, più nello specifico, un tributo al big sound dei grandi chitarristi dell’epoca come Wes Montgomery; il tutto filtrato alla luce della contemporaneità, con riferimenti al sound di chitarristi come George Benson. Il Jazz è uno dei tanti generi musicali che spesso si usa definire “di nicchia”. A questo proposito, è bene sottolineare l’abilità di Mingo durante i suoi live, di sdoganare il termine “jazz”, e tutto il mondo che contiene, riuscendo a far breccia anche in un pubblico più ampio.

Music Art, vico Santa Maria Della Neve 65 – Napoli

Per info e prenotazioni: 338.5669770 – http://www.musicartnapoli.it/concerti.html