Ciro Esposito, il 25 giugno la commemorazione: "Per ricordare il nostro eroe"

Il 25 giugno la commemorazione di Ciro Esposito: “Per ricordare il nostro eroe”

I genitori di Ciro Esposito, il signor Giovanni e la signora Antonella Leardi, invitano tutti, attraverso l’associazione ‘Ciro Vive’, a ricordare il figlio

Il 25 giugno si terrà la commemorazione di Ciro Esposito. Ad annunciarlo, sulla pagina facebook dell’associazione onlus “Ciro Vive”, direttamente Antonella Leardi e Giovanni Esposito, i genitori del ragazzo scomparso prematuramente dopo essere stato ferito a morte dai colpi di pistola esplosi da Daniele De Santis prima della finale di coppa Italia disputatasi il 3 maggio 2014 tra Napoli e Fiorentina.

 

Ecco il testo completo del messaggio scritto dai genitori di Ciro Esposito

“Caro/a amico/a
abbiamo avuto il piacere di sentirti vicino nel momento più buio della nostra vita, la dipartita precoce del nostro amato figlio. Per questo ti ringraziamo per il tuo sostegno, che per noi è stato importante. Nel proprio piccolo ognuno di voi ci ha donato tantissimo, una parola, una carezza, un consiglio, una lacrima, un abbraccio, un fiore, la partecipazione a un evento, a un incontro, una canzone, una poesia, una rappresentazione teatrale, un sorriso e, come ben sapete, ringraziamo sempre Dio per averci donato Ciro e soprattutto per avercelo regalato in quei 52 giorni. Perchè ci ha permesso di dirci tutto quello che, fino a quel momento, non ci eravamo mai detti, ci ha permesso di scambiarci abbracci, carezze, baci e soprattutto sguardi. In ogni sguardo vi era tanto amore. Quell’amore che solo chi è genitore sa trasmettere al proprio figlio, che non è altro che AMORE PURO.
Si avvicina il 25 giugno, giorno che ricorrerà per ricordarci il grande volo che Ciro ha preso per raggiungere le braccia del Signore, che l’ha chiamato perchè aveva bisogno di un guerriero dal cuore grande. Vogliamo ricordare il nostro eroe con quello che era per noi, per i fratelli, per gli amici, per i familiari e condividere con voi ciò che ci ha lasciato come dono dopo la sua scomparsa, quello che nel suo nome in giro per Napoli e la Campania, per l’Italia e per il mondo si sta facendo, anche grazie all’aiuto di tutti voi.
Vi chiediamo pertanto di sostenerci in quel giorno e di unirvi al nostro ricordo di Ciro attraverso la preghiera, le immagini, i video.
Vi aspettiamo il giorno 25 giugno 2015 alle ore 17.30 presso l’Auditorium di Scampia in viale della Resistenza.
Vi ringraziamo anticipatamente e Vi auguriamo ogni bene”