iHappy: Milano la metropoli più triste d'Italia

iHappy: Milano la metropoli più triste d’Italia, Napoli penultima

Milano la metropoli più triste: a dirlo l’osservatorio Voices from the blogs dell’Università degli studi di Milano. La più felice Cagliari.

Secondo l’osservatorio Voices from the blogs è Milano la metropoli più triste d’Italia. La speciale classifica è stata pubblicata su iHappy e prende in considerazione la felicità delle città italiane in base ai tweet. Analizzati milioni di commenti provenienti da tutto lo stivale e riguarda 110 province.

Milano la metropoli più triste d’Italia nel 2014

Ed il primato di città più triste nel 2014 se lo è aggiudicato Milano. Mentre i cittadini più felice sono quelli di Cagliari con il 67,4% di felicità, seguita da Lecce con il 67,1%. Si tratta della seconda volta che una città sarda si aggiudica tale titolo dopo la vittoria nel 2012 di Oristano. All’ultimo posto col 44,3%, invece, è Milano la metropoli più triste.

Napoli penultima

Sarà Milano la metropoli più triste d’Italia del 2014, ma poco sopra al penultimo posto troviamo Napoli col 45,2%. La speranza che con la visita a Napoli di Papa Francesco, il 2015 sia più felice per i cittadini partenopei e che quest’altro primato negativo non ci appartenga più.