Hakkinen scrive un’e-mail alla moglie di Schumi: ”Michael è un combattente”

di Michele Longobardi

 

Il rivale di mille sfide Mika Hakkinen vicino al dolore della famiglia di Schumi.

Michael Schumacher è in coma farmacologico in condizioni stabili, notizia, se si può azzardare un commento del genere, tutto sommato buona, finché le condizioni restano stabili, infatti, significa che gli ematomi asportati con le due operazioni dai medici di Grenoble non presentano più un problema, bisogna solo aspettare.

Al dolore della famiglia, degli sportivi e di tutti i fans del pilota tedesco è molto vicino anche il suo rivale storico, Mika Hakkinen. Il finlandese ha battagliato in velocità con Schumi per tutti gli anni ’90, sfide fatte di sana competività, ma un vero avversario è colui che ti stringe la mano fuori dalla pista.

Hakkinen ha voluto essere vicino alla famiglia Schumacher in questo momento tragico, lo ha fatto inviando un’e-mail a Corinna, la moglie del pilota. Un’e-mail in cui descrive lo spirito combattivo del ferrarista.

Alla Bild Hakkinen ha dichiarato, inoltre: “L’unica cosa importante è la famiglia di Michael. Ora hanno bisogno di pace e supporto per vincere questa dura battaglia”.

Hakkinen sa cosa significa rischiare la vita per il proprio lavoro. Fu vittima di un incidente nel 1995 al Gran Premio dell’Australia.

 

6 gennaio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *