Guardia giurata si toglie la vita dopo aver tentato di uccidere la moglie

Guardia giurata si toglie la vita dopo aver tentato di uccidere la moglie

Guardia giurata spara alla moglie e poi si toglie la vita. Lei però è ricoverata all’ospedale Loreto Mare dove è sarebbe fuori pericolo di vita.

E’ successo in via Gramsci a San Giorgio a Cremano e a sparare alla moglie è stata la guardia giurata Antonio Pepe, di anni 55. L’uomo con la sua stessa pistola si è poi tolto la vita. La donna, invece, Carmela Lembo, è ricoverata all’ospedale Loreto Mare dove sarebbe fuori pericolo di vita.

Fuori l’edificio è nata poi una rissa tra le famiglie dei due coniugi, con i carabinieri costretti ad intervenire, ponendo in stato di fermo un uomo. Carmela Lembo ricordiamo infine che era sorella dell’ex consigliere comunale e candidato sindaco, non eletto, alle ultime elezioni a San Giorgio a Cremano.

Leggi anche Giustina Copertino uccisa dal marito che si suicida. La coppia lascia due figli

Leggi anche Giustina Copertino: “Aveva già denunciato il marito”. Parla l’avvocato (ASCOLTA)

Leggi anche Giustina Copertino: “Tragedia che si poteva evitare” (VIDEO)