Gomorra, produttore fa arrestare il fratello per maltrattamenti in famiglia

Gaetano Di Vaio, produttore e uno degli attori di Gomorra – La Serie, ha denunciato il fratello per salvare la cognata e i nipoti dalle vessazioni che subivano

Gaetano Di Vaio, produttore e uno degli attori di Gomorra – La Serie, ha denunciato il fratello per salvare la cognata e i nipoti dalle vessazioni che subivano

Lo ha prima raccontato alle forze dell’ordine e poi ha scritto un post su Facebook. Gaetano Di Vaio, produttore e uno degli attori di ‘Gomorra la serie‘, ha denunciato il fratello per provare a mettere fine alle vessazioni che subivano la cognata e i suoi tre nipoti. La sera dell’8 maggio, il fratello del produttore, dopo essersi chiuso nella sua abitazione del quartiere Chiaiano, nella periferia nord di Napoli, ha minacciato di far scoppiare il palazzo con il gas.

 

Gomorra, Di Vaio: “la moglie e i figli sono scappati di casa”

Voleva a tutti i costi sapere dove erano la moglie e i figli che si erano rifugiati dai parenti per sfuggire alle vessazioni alle quali erano costretti. Gli agenti lo hanno bloccato al termine di indagini coordinate dalla sezione fasce deboli della Procura di Napoli. “Ha rifiutato ogni tipo di cura proposta dalla moglie, dai figli, dai parenti piu’ stretti e dal sottoscritto. La moglie e i figli sono scappati di casa – scrive nel post Di Vaiodopo ben 10 anni di terrore…siamo riusciti a sistemarli presso una casa…almeno loro adesso sono protetti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *