Givova Napoli Basket buona la prima. 83 a 56 su Louiss Roma. Guarda l’integrale della partita

Comincia bene la stagione della Givova Napoli Basket che strapazza gli universitari romani, stagione che si spera possa culminare con la promozione in A2.

Ottimo esordio per la Givova Napoli Basket nel campionato di Serie B. Gli azzurri di coach Di Lorenzo battono la Luiss Roma con un netto 83-56 e cominciano con il piede giusto una stagione che si spera possa culminare con la promozione in Serie A2. Comincia bene anche Road Tv Italia che metterà in onda l’integrale delle partite casalinghe ed alcune delle trasferte. Road Tv Italia da quest’anno è media partners dell’Azzurro Napoli Basket, marcato Givova. Telecronaca di Carmine Casella e Stefano D’Angelo.

In attesa dell’accordo con il Comune di Napoli e di tornare al Palabarbuto, una buona cornice di pubblico ha accolto Sabbatino e compagni al PalaVeliero di San Giorgio a Cremano. In evidenza il napoletano Davide Serino, autore di ben 25 punti. La Givova di coach Di Lorenzo impiega poco per regolare gli universitari romani e le distanze su carta vengono più che confermate sul parquet. Napoli ha praticamente condotto dall’inizio alla fine dal punto di vista del ritmo e della personalità. Poco hanno potuto i giovani di coach Paccariè, contro una candidata al salto di categoria quale Napoli. Netta la superiorità di Napoli che ha stravinto la battaglia sotto le plance: 40-29 alla fine.

Napoli in campo in avvio con  Serino, Berti, Villani, Parrillo e Giovanatto. Ottima partenza per la Givova con un parziale di 12-2 con Serino protagonista. Il punteggio a metà quarto vede gli azzurri avanti sul 17-5 con 5 punti in fila di Parrillo. La tripla di Iannone, entrato in campo insieme a Fall e al capitano Sabbatino, regala il vantaggio di 13 punti alla squadra di Di Lorenzo, il quarto si chiude sul 27-13 per la Givova. Botta e risposta ad inizio secondo parziale, cinque punti in fila di Iannone portano Napoli sul 34-17, la Luiss prova a restare in partita con Ramenghi che trova punti in area, la Givova trova i primi due punti di Martino e la tripla di Villani che chiude il secondo quarto sul 47-26 per la squadra di casa.

Nel secondo periodo la Givova continua ad allungare e trova i due punti anche con Spera, mandando cosi tutti i dieci giocatori a referto, si va all’ultimo intervallo sul 64 a 36. Nel quarto periodo la Luiss prova a ridurre lo scarto arrivando fino al meno venti a cinque minuti dalla fine, ma il finale è ancora targato Givova con Parrillo ancora a segno, prima di uscire per raggiunto limite di falli e il miglior realizzatore Serino. Si chiude sul 83-56 in favore della Givova.

Dichiarazione coach Giampaolo Di Lorenzo: “La prima partita è sempre difficile per tanti motivi. Sono contento della prestazione della squadra, i giocatori non hanno pensato ad arricchire il proprio score ma hanno cercato di mettere in ritmo i compagni. I 30 assist dimostrano che abbiamo giocato di squadra. Siamo contenti per la presenza del pubblico, fondamentale per il morale. Avevo detto alla squadra che non c’è mai una seconda opportunità per fare una buona prima impressione”. (Guarda l’Intervista del coach)

Givova Napoli Basket – Luiss Roma 83-56 (Parziali 27-13, 47-26, 64-36)

Givova Napoli Basket : Spera 2, Martino7, Berti 8, Giovanatto 4, Iannone 10, Sabbatino 1, Villani 9, Parrillo 14, Fall 3, Serino 25.: Di Lorenzo G.
Luiss Roma: Faragalli 7, De Dominicis, Chiatti 12, Sanguinetti, Scuderi 9, Ramenghi 8, Marcon 10, Rambaldi 6, Gorrieri 2, Beretta 2 All.: Paccariè A.

(Produzione e Post Produzione di Massimo Pelliccia e Francesco Monaco – Foto di copertina di Antonio Balasco)