Giudice dei fratelli Cesaro: il ministro Orlando avvia accertamenti preliminari

Avviati accertamenti preliminari sul caso Giuseppe Cioffi, presidente del collegio del Tribunale di Napoli che dovrà giudicare i fratelli Cesaro

Il ministro della giustizia Andrea Orlando, tramite l’ispettorato del ministero, ha avviato accertamenti preliminari sul caso di Giuseppe Cioffi, presidente del collegio del Tribunale di Napoli che dovrà giudicare Aniello e Raffaele Cesaro, accusati di concorso esterno in associazione mafiosa. I due sono fratelli di Luigi Cesaro, parlamentare uscente e ricandidato con Forza Italia in Campania.

 

Giudice dei fratelli Cesaro: apertura di una pratica su Cioffi

Il giudice Cioffi è stato immortalato in alcune foto a un recente meeting del partito di Silvio Berlusconi. Sulle vicenda, al Consiglio superiore della magistratura (Csm), è stata chiesta l’apertura di una pratica su Cioffi. Ad avanzare la richiesta il consigliere di Unità per la costituzione (Unicost) – componente dell’Associazione nazionale magistrati (Anm) – Francesco Cananzi. Il vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, ha annunciato che il Comitato di presidenza si riunirà nel pomeriggio per decidere sull’apertura della pratica su Cioffi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *