Giornata mondiale delle tapas, per la prima volta partecipa anche Napoli

ll prossimo 15 giugno si celebrerà la terza edizione della giornata mondiale delle tapas, i celebri stuzzichini simbolo della cultura spagnola. Per la prima volta aderisce anche un locale napoletano.

ll prossimo 15 giugno si celebrerà la terza edizione della giornata mondiale delle tapas, i celebri stuzzichini simbolo della cultura spagnola.

Per la prima volta aderisce anche un locale napoletano, il Milagros gastrobar.

Tapas: emblema della convivialità spagnola

Organizzata dalla Consiglieria di Turismo dell’Ambasciata di Spagna in Italia e Saborea España,  giovedì 15 giugno si celebrerà la giornata delle tapas.

Il nome di questo tipo di pietanze deriva dal fatto che queste piccole monoporzioni vengono gustate in piedi come aperitivo e quindi sempre accompagnate da un bicchiere di vino, che viene coperto con il piattino, come se fosse un tappo (tapa).

Si tratta di piccoli assaggi di ricette tradizionali o prodotti tipici della cultura spagnola, dallo jamon serrano tagliato a fettine alla tortilla di patate e cipolle, dalle patatas bravas alle croquetas. Ciò che conta è la varietà e la praticità.

A partecipare in Italia, 38 ristoranti romani e, per la prima volta, un locale di Napoli, il Milagros (in Via Santa Maria in Portico, 15), che proporrà un intero menù degustazione e una tapa speciale: sgombro e finocchio in escabeche citrico, con limoni di Sorrento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *