Giornata donazione degli organi: all'insegna della speranza e della partecipazione

Giornata donazione degli organi: all’insegna della speranza e della partecipazione

Giornata donazione degli organi: all’insegna della speranza e della partecipazione. La parola a Dafne Palmieri, madre di un ragazzo trapiantato

All’insegna della speranza e della partecipazione: così si è caratterizzata a Napoli, presso Laparatina soccer, la XIX Giornata nazionale per la donazione degli organi e dei tessuti; l’associazione Donare è Vita ha organizzato una manifestazione alla quale hanno partecipato personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo.

 

Giornata donazione degli organi: parla Dafne Palmieri, madre di un ragazzo trapiantato

È stata una grande festa, con partite di calcio che hanno visto coinvolti grandi e piccoli trapiantati e personaggi noti – spiega Dafne Palmieri, madre di un ragazzo trapiantato in nome della speranza per chi è in attesa di una nuova opportunità. La mamma di Martina 3 anni, attaccata ad un cuore artificiale da quasi un anno, ha portato la sua testimonianza – aggiunge Palmieri – La bambina ricoverata al Monaldi aveva già combattuto e vinto contro un tumore. Proprio le terapie alle quali era stata sottoposta avevano determinato una dilatazione al ventricolo. L’esperienza e la competenza del dottor Petraio consentono a Martina di attendere un organo da trapiantare”. (Fonte Ansa)