Il 4 febbraio la giornata del dialogo per la legalità in memoria di Attilio Romanò

Avrà luogo martedì 4 febbraio, la giornata del dialogo per la legalità, in memoria della vittima innocente di camorra, Attilio Romanò

Avrà luogo martedì 4 febbraio, la giornata del dialogo per la legalità, in memoria della vittima innocente di camorra, Attilio Romanò

Martedì 4 febbraio 2020, alle ore 11.00, presso l’aula magna dell’Istituto Attilio Romanò, via Miano 290 Napoli, si svolgerà la giornata del dialogo per la legalità, in memoria della vittima innocente di camorra, Attilio Romanò.

 

Giornata del dialogo per la legalità, presenti Luigi Riello e Annamaria Palmieri

Oltre alla famiglia Romanò, saranno presenti Luigi Riello, procuratore generale presso la corte di appello di Napoli; Luigi de Magistris, sindaco di Napoli; Alessandro Giuliani, Questore di Napoli; Alessandra Clemente, assessora ai giovani del Comune di Napoli; Fabio Giuliani, referente Libera Campania; Patrizio Rispo, attore; don Tonino Palmese, presidente della fondazione Polis; Luisa Franzese, direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale; Canio Giuseppe La Gala, del comando provinciale dei Carabinieri di Napoli; Emanuele De Santis, Comandante X° reggimento carabinieri Napoli; Annamaria Palmieri, assessora alla Scuola del Comune di Napoli; Pasquale Scherillo, fratello di Dario, vittima innocente di criminalità; Giovane migrante della cooperativa sociale Dedalus; Maurizio Moschetti, presidente VII Municipalità di Napoli; Apostolos Paipais, presidente VIII Municipalità di Napoli; Giovanni Mandato, Comissario P.S. Scampia; la Fanfara del X° Reggimento Carabinieri Campania; il gruppo dell’Istituto “Keunes” di Castel Maggiore (Bo); la classe II Ass/Asm dell’Istituto Attilio Romanò e la classe III B dell’Istituto “Sbordone” di Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *