Gino Sorbillo vince “Un pizzaiolo Adhoc nel presepe di Ferrigno”

Il pizzaiolo napoletano Gino Sorbillo, vince la terza edizione del sondaggio “Un pizzaiolo Adhoc nel presepe di Ferrigno”. La community di MySocialRecipe e gli appassionati di pizza, hanno votato con oltre 14 mila click in un mese

Il pizzaiolo napoletano Gino Sorbillo, vince la terza edizione del sondaggio “Un pizzaiolo Adhoc nel presepe di Ferrigno”. La community di MySocialRecipe e gli appassionati di pizza, hanno votato con oltre 14 mila click in un mese

E’ Gino Sorbillo a vincere la terza edizione del sondaggio “Un pizzaiolo Adhoc nel presepe di Ferrigno”: il pizzaiolo napoletano ha, infatti, conquistato la community di MySocialRecipe e tutti gli appassionati di pizza, che hanno votato con oltre 14 mila click in un mese.  Ad annunciarlo, nel corso della conferenza moderata dal giornalista Luciano Pignataro, tenutasi nell’ambito di Gustus presso la Mostra d’Oltremare, Francesca Marino, Ceo di MySocialRecipe, insieme al maestro Marco Ferrigno, e a Umberto Bellini direttore commerciale di Adhoc Cash & Carry, azienda divenuta punto di riferimento sul territorio campano, per tutti i professionisti non solo del settore ristorazione, ma anche del mondo pizza.

 

Gino Sorbillo pastore pizzaiolo

E così, il pizzaiolo partenopeo classe 1974, già Ambasciatore della Pizza Napoletana nel Mondo, volto noto della tv in diverse trasmissioni quali Masterchef e La Prova del Cuoco, conosciuto in tutto il mondo per le sue pizzerie che registrano sempre il tutto esaurito, sarà il “pastore pizzaiolo” che ha guadagnato il posto nel prestigioso presepe di Ferrigno, l’artigiano famoso in tutto il mondo per le sue creazioni.

Il nostro obiettivo – dichiara il direttore commerciale Umberto Belliniè quello di investire sull’eccellenza, non solo nel settore della ristorazione ma anche della pizzeria, ed è per questo che abbiamo voluto sostenere questa iniziativa che vedeva coinvolti 50 tra i più noti pizzaioli del territorio campano, oltre ad un grande maestro artigiano come Marco Ferrigno, conosciuto in tutto il mondo per le sue creazioni. Intendiamo avvicinarci a loro per offrire un servizio sempre più attento alle esigenze dei nostri clienti e alle nuove tendenze. Sono più di 12mila le referenze per il settore Horeca, che proponiamo tutti i giorni nei nostri Cash & Carry. Un vasto assortimento di tipicità territoriali, e attenzione alle realtà locali, nazionali, e globali“.

Non mi aspetto mai nulla perché ossessionatamente penso che potrei fare sempre di meglio, apprezzo tantissimo tutte le piccole e le grandi soddisfazioni che mi arrivano nel lavoro, sono molto lusingato da chi apprezza il mio modo di “vivere” la Pizza in maniera artistica, generosa e libera da sempre. Ringrazio le 2546 persone che mi hanno votato nel sondaggio per consentirmi di vincere la terza edizione di ‘Un pizzaiolo Adhoc’ che mi permette di entrare, con una stupenda statuina che mi raffigura, nel bellissimo Presepe Napoletano di Marco Giuseppe Ferrigno, mio carissimo fratello di vita. Grazie di cuore a tutti“. Le parole di Gino Sorbillo dopo la vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *