Gigi D’Alessio e Lega Nord: gli internauti s’indignano per la partecipazione a Radio Padania Libera

Quache giorno fa Gigi D’Alessio è stato ospite di Radio Padania Libera ed è subito polemica nel web: come può un napoletano schierarsi con chi non li vede di buon occhio?

Un napoletano emigrato che si schiera contro chi non vuole i napoletani nel proprio paese (immaginario): non vi pare un controsenso? Eppure eccolo qui, Gigi D’Alessio, posare sicuro e sorridente con in mano il logo di Radio Padania Libera, radio ufficiale della Lega Nord, di cui è stato ospite qualche sera fa. Non si è ancora sicuri che lo scatto, diffuso dalla pagina Facebook “Aboliamo il suffragio universale”, sia autentico o meno, ma ovviamente, il popolo del web si indigna non poco più per la sua partecipazione alla trasmissione che per la foto in sé.

Ma chi è Gigi D’Alessio?

Le posizioni politiche del cantante napoletano sono state spesso discutibili per alcuni: troppo di frequente Gigi D’Alessio si è autoeletto sostenitore della sua patria quando nella pratica non lo è affatto. Non è la prima volta che D’Alessio sostiene partiti che hanno valori anni luce lontani da quelli partenopei che dovrebbe rappresentare, partiti che fanno dell’odio razziale uno delle ideologie principali. Ciò che il cantante ha detto in diretta a Radio Padania Libera non è dato sapersi, ma già la sua partecipazione la dice lunga.