Giffoni Experience, è Richard Gere la sopresa di questa 44esima edizione sul tema “Be Different”

“Be different” sarà il tema di quest’anno. Il Giffoni Experience 2014 inizia (virtualmente) oggi, con la conferenza stampa di presentazione a Palazzo Santa Lucia a cui hanno partecipato il direttore Claudio Gubitosi, il governatore Stefano Caldoro, l’assessore regionale alla Cultura Caterina Miraglia, il Presidente del Festival Piero Rinaldi, il Sindaco di Giffoni Valle Piana Paolo Russomando.

Ecco tutta la lista degli ospiti illustri

Richard Gere sarà la sorpresa di quest’anno, insieme a Cesare Bocci, Paolo Calabrese, Euridice Axen, Giorgia Wurth, La Pina & Emiliano Pepe, Paolo Ruffini e Frank Matano, Elena Di Cioccio e la beniamina teen Micaela Riera da Cata e i Misteri della Sfera per la gioia delle più piccole. A inaugurare l’apertura del Giffoni Film Festival, in programma dal 18 al 27 luglio, ci sarà Pif, reduce dal successo del suo “La Mafia Uccide solo d’Estate”; attesa per il 20 invece Isabella Ferrari e Claudia Gerini, per citare solo due nomi italiani, mentre il 22 al centro della scena ci sarà proprio l’attesissimo “american gigolò” Richard Gere. Dal 24 in poi invece una sfilata di volti più o meno noti della tv: dai protagonisti dell’acclamata serie Braccialetti Rossi a Giulia Michelini (il 25 luglio) di Squadra Antimafia e Il Bosco, a Paolo Ruffini, reduce da Colorado e dalla conduzione tanto criticata del galà dei David di Donatello.

(GUARDA LA GAFFE DI RUFFINI CON LA LOREN)

Tutti i numeri della giuria e dei film in concorso

Infine il 27 luglio, per concludere in bellezza, valanga di volti noti, da Luca Argentero a Paolo Conticini e Ornella Muti, madrina di questa 44esima edizione. Tremilacinquecento i giovani giurati provenienti da 41 nazioni e 162 città italiane163 film, le migliori anteprime della stagione (da Planes 2 – Missione Antincendio, a Trilli e la Nave Pirata, a Colpa delle Stelle) una maratona Marvel con i successi più amati.

E poi i concerti, per il Giffoni Music Concept, che vedranno esibirsi sul palcoscenico del Giffoni Experience i Negramaro, gli Zero Assoluto, Jfk e la sua bella bionda, Giorgia, Rocco Hunt, Emis Killa e tanti altri artisti italiani e stranieri di successo.

Be different il tema di quest’anno

“La differenza è la cifra esatta della bellezza, la capacità di innalzarsi al di sopra della folla con passo leggero. La differenza è la sostanza del nostro essere e la forza della nostra evoluzione”. Be different è il tema di questa edizione 2014: l’invito è a essere diversi, “perché essere diverso è l’unica via per cambiare il mondo intorno a te, per creare, per inseguire il domani e farlo proprio, per cercare la propria strada senza temere lo scandalo o l’essere un monstrum, ovvero oggetto di stupore e meraviglia, l’essenza di cioè che è grande, meraviglioso e spaventoso proprio per il suo essere diverso”. Un invito che si rivolge soprattutto ai giovani giurati del Giffoni Experience, perché “essere diverso è il peso che ogni ragazzo porta con sé”, un peso che va trasformato in forza e potenzialità.

Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.

Redazione

Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.