Giardinetti via Jannelli: emergenza sicurezza

Giardinetti via Jannelli: emergenza sicurezza

Giardinetti via Jannelli: emergenza sicurezza. Il consigliere Attanasio denuncia l’incuria e i pericoli per i cittadini

Giardinetti via Jannelli: emergenza sicurezza. Ancora una segnalazione del consigliere comunale dei verdi Carmine Attanasio. Secondo Attanasio è una vera e propria emergenza quella dei giardinetti posti nella parte bassa di via Jannelli: gli enormi tigli che adornano i giardinetti e la stessa via Jannelli, segnala l’esponente ambientalista, hanno bisogno di ricevere una verifica statica.

“Paghiamo gli errori madornali del passato”

Le loro radici comprimono i muretti di contenimento delle aiuole e non riescono probabilmente ad espandersi in maniera corretta e ben ancorate nel terreno, considerato anche che, quando furono piantati, non si tenne conto che crescendo non potevano essere contenuti in un fazzoletto di terra. “I danni che stanno causando, a causa di questo pacchiano errore di messa a dimora, sono enormi visto che le radici stanno abbattendo tutto quello che c’è attorno e che, probabilmente si dovrà intervenire in maniera radicale e immediata per salvare sia gli stupendi alberi e sia per tutelare l’incolumità delle migliaia di persone che giornalmente percorrono in auto la trafficatissima via Jannelli. Incolumità, conclude Attanasio, già minata da un grosso ramo di un platano secolare situato presso l’ingresso della tangenziale che pende ancora pericolosamente fino al centro della carreggiata e che, nonostante le segnalazioni fatte allo stesso assessore all’ambiente, ancora non è stato potato”.