Giacomo Rizzo: "Napoli è più bella dei napoletani"

Giacomo Rizzo: “Napoli è più bella dei napoletani”

Giacomo Rizzo invoca il Vesuvio: “Il 75 per cento dei Napoletani ne ha bisogno”

Non usa mezzi termini l’attore napoletano Giacomo Rizzo nel parlare dei suoi concittadini. Attraverso i microfoni di Radio Club 91, nel programma “I Radioattivi” condotto da Ettore Petraroli e Rosario Verde, Giacomo Rizzo non risparmia il popolo napoletano affermando che il 75%ha bisogno dell’eruzione del Vesuvio“.

 

Giacomo Rizzo, parole forti contro i napoletani e il mondo della politica

Napoli è più bella dei napoletani. Ci vorrebbe un vulcano che scoppia per cambiare il modo di essere dei cittadini di questa città – afferma Rizzo – e farne persone più civili ed educate. I napoletani non si sono ancora accorti che Napoli è una delle cose più belle al mondo“.

Parole forti anche contro i comici del programma “Made in Sud”: “Il pubblico si abitua solo alle cose che vede in tv. Se vediamo il grande successo che ha avuto Made In Sud ne abbiamo la conferma. La comicità non esiste più, Oggi consiste solo nel raccontare fattarelli. La gente confonde l’umorismo con la comicità. Una volta gli umoristi si limitavano a scrivere e chiamavano i comici o gli artisti ad interpretare e personalizzare“.

Prosegue, l’attore napoletano, parlando anche del Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi: “La politica è un mondo lontano da me e non apprezzo siamo nella crisi più profonda. Renzi vuole agire ma non glielo permettono perché vogliono il solito trantran“.