Genoa-Napoli, probabili formazioni: torna Inler a centrocampo. A sinistra ancora Britos

Benitez dovrebbe confermare l’uruguaiano terzino sinistro. Chance per Insigne al posto di Mertens

Il Genoa per ripartire dopo le sberle di Bilbao e le polemiche per un mercato non all’altezza. Benitez è stato chiaro: squadra e tifosi devono essere uniti per superare questo momento non facile. Anche i tre punti aiuterebbero, ecco quindi che il Napoli sul campo del Grifone amico è chiamato a vincere.

Il tecnico spagnolo ha solo due dubbi di formazione. Sull’out mancino è ballottaggio tra Britos e Zuniga, con il primo in netto vantaggio. Il resto della difesa è cosa già fatta con Maggio a destra e Koulibaly e Albiol al centro. In mezzo al campo dovrebbe rivedersi Inler al posto di Gargano, titolare in Champions ma con la valigia sempre pronta direzione Parma. Al fianco dello svizzero confermato Jorginho. Dietro Higuain, unica punta, agiranno invece Callejon, Hamsik ed uno tra Mertens e Insigne con il napoletano leggermente favorito per la maglia da titolare.

In casa Genoa Gasperini si affiderà al consueto 3-4-3. Non potendo contare su alcuni dei nuovi arrivati l’ex tecnico dell’Inter si affiderà a De Maio, Burdisso e Marchese davanti a Perin. Antonelli, Sturaro, Rincon e Edenilson a centrocampo ed in attacco il trio formato da Falque, Perotti e Pinilla.

Genoa (3-4-3): Perin; De Maio, Burdisso, Marchese; Edenilson, Rincon, Sturaro, Antonelli; Perotti, Pinilla, Falque. Panchina: Lamanna, Izzo, Sampirisi, Rosi, Mussis, Mandragora, Greco, Panico, Kucka. All. Gasperini

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Britos; Inler, Jorginho; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain. Panchina: Andujar, Colombo, Mesto, Henrique, Zuniga, Gargano, De Guzman, Radosevic, Mertens, Michu, Duvan. All. Benitez