Gazzetta: “Gargano vuole restare in azzurro”

Secondo La Gazzetta Dello Sport, il centrocampista uruguaiano ha ancora voglia di fare bene a Napoli. A Bilbao ha giocato con un dente rotto

Walter Gargano non ha dimenticato Napoli: a farlo sapere è La Gazzetta Dello Sport che, in un articolo sul quotidiano di quest’oggi, spiega a parole chiare quanto sia importante la maglia azzurra per il centrocampista uruguaiano, nonostante le altalenanti vicende degli ultimi due anni.

Rifiutata la Nazionale

Stando alle dichiarazioni della Gazzetta, Gargano sarebbe rimasto a Napoli per allenarsi e concentrarsi sul cammino azzurro, rifiutando la convocazione in Nazionale. Nonostante gli andirivieni delle scorse stagioni, il Mota ha accettato quindi di rimettersi in gioco, consapevole dei rischi e delle difficoltà che avrebbe riscontrato in terra partenopea: i fischi del San Paolo non l’hanno demoralizzato così come lo striscione apparso a Castel Volturno.

A Bilbao in campo con un dente rotto

Addirittura, a Bilbao, Gargano è sceso in campo con un dente rotto, a dimostrazione del fatto di come sia incentivato a far bene a Napoli.